Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

palazzoh_interna_f8fbaa.jpgSi é tenuta questa mattina al Foro Italico la 956ª riunione della Giunta Nazionale del CONI che ha iniziato i lavori approvando i verbali delle precedenti riunioni del 25 giugno e del 21 agosto. Nelle sue comunicazioni il Presidente Petrucci ha informato la Giunta che è stata fatta una circolare a tutte le Federazioni Sportive Nazionali per contenere al massimo le spese eliminabili e superflue sia come CONI sia come Coni Servizi. Su proposta di Petrucci è stato anche deciso di effettuare una serie di controlli sulle Federazioni per dimostrare che lo sport italiano non chiede solo il rispetto degli impegni ma intende rispettare i principi di contabilità e di etica. E’ stato affrontato anche il tema scottante del futuro delle nazionali negli sport di squadra. L’allarme, legato al problema del mancato riconoscimento della specificità dello sport da parte della Commissione Europea, era già stato al centro dell’incontro che l’8 ottobre scorso il Presidente Petrucci e il Segretario Generale Pagnozzi hanno avuto a Losanna con il Presidente del CIO, Jacques Rogge. Il CONI ha invitato Rogge ad intervenire in occasione di un prossimo Consiglio Nazionale del CONI da svolgersi a gennaio 2008. La Giunta ritiene che se non saranno salvaguardate le identità nazionali, in un prossimo futuro le squadre nazionali potrebbero essere private di quegli atleti sotto contratto con i club. Il CONI auspica un segnale forte dal parte di tutto il movimento sportivo internazionali e delle Autorità dei singoli Governi. Il problema degli sport di squadra è stato posto all’attenzione della Giunta anche in ordine alle ricadute sul basket italiano. Petrucci ha annunciato che scriverà al Presidente Maifredi per chiedere chiarimenti su alcune recenti delibere prese dalla FIP in materia di naturalizzazioni. Petrucci ha poi annunciato che il 20 dicembre si celebrerà come di consueto la Messa degli Sportivi nella Chiesa di S. Maria in Vallicella a Roma. La cerimonia sarà officiata dal Segretario di Stato del Vaticano, Cardinale Tarcisio Bertone. La Giunta ha provveduto poi ad aggiornare la composizione del Club Olimpico con l’esclusione della squadra di basket maschile e l’inserimento di nove nuovi atleti (7 donne e due uomini): Bertoli (Pentathlon), Bastianelli, Bronzini e Cantele (Ciclismo), Masoero e Benetti (Canoa), Savrajuk (Ginnastica Ritmica), Scanzio (Freestyle), S. Valbusa (Sci di fondo). Il totale ora è di 189 unità di cui 152 a titolo individuale e 37 come entità tecniche. La Giunta ha quindi esaminato il piano industriale proposto dalla Federazione Italiana Sport Invernali ed illustrato dal Segretario Generale Pagnozzi. Dopo una lunga e ampia discussione, in cui sono intervenuti alcuni membri di Giunta e i rappresentanti del Collegio Sindacale, la Giunta ha approvato il “business plan” presentato per il triennio 2007-2010. L’approvazione comporta l’impegno da parte della FISI stessa al rispetto con effetto immediato degli obiettivi prefissati sia in materia di costi sia di ricavi. Preso atto che non è possibile prevedere un’erogazione di contributi destinati al ripiano di perdite pregresse, la Giunta ha ritenuto di provvedere ad erogare un’anticipazione di cassa di 3 milioni di euro. La FISI sarà chiamata a restituire tale importo nell’arco del triennio previsto dal “business plan”. Petrucci ha informato la Giunta che entro fine ottobre la Commissione dei Saggi e la Commissione dei Garanti completeranno il lavoro di revisione della statuto e delle nuove regole in ordine alla terzietà degli organi di giustizia sportiva presso il CONI. Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi a carattere organizzativo ed amministrativo ed aver assunto le relative delibere, la Giunta ha chiuso i propri lavori alle 12.00. Roma, 18 ottobre 2007

Archivio Primo piano

2019

  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2018

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2017

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2016

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2015

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2014

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2013

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2012

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2011

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2010

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2009

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2008

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2007

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2006

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO