Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

 infografica

Modello strategico sostenibile


Il CONI nell’ambito di un approccio sempre più orientato alla creazione di valore condiviso e crescita sostenibile del Sistema Sportivo italiano ha adottato un modello di gestione strategico fondato su cinque principali pilastri: governance e rendicontazione trasparente, l’Inclusione e il coinvolgimento degli stakeholder, lo sport di alto livello, l’impegno per il sociale, l’attenzione alle persone.

Governance e rendicontazione trasparente

L'inclusione e il coinvolgimento degli stakeholder

Il CONI e lo sport di alto livello

Il CONI e il ruolo sociale dello sport

Il CONI e gli Organismi Sportivi

Distribuzione del Valore Aggiunto del Sistema CONI

Il CONI attiva una serie di canali e strumenti di informazione, consultazione, dialogo e partnership per garantire la condivisione degli obiettivi e fornire un costante aggiornamento sulle politiche e sulle strategie adottate.

Gli stakeholder e i canali di dialogo

Le relazioni con gli stakeholder, imperniate su un continuo dialogo e coinvolgimento, sono alla base delle scelte strategiche di CONI e Coni Servizi. Di seguito, gli stakeholder con i rispettivi canali di dialogo:

Personale

Intranet e portale Risorse Umane; Riunioni periodiche; processi di valutazione; attività di formazione; incontri con il management; relazioni sindacali; e-mail odv231@coni.it

Istituzioni sportive (CIP-FSN-DSA-EPS-AB)

Riunioni del Consiglio nazionale del CONI (frequenza media mensile); Partecipazione delle FSN, DSA, EPS alle riunioni della Giunta nazionale del CONI (frequenza media mensile); corsi di formazione; gruppi di lavoro/commissioni; incontri istituzionali; sito www.coni.it; Bilancio di Sostenibilità; Rivista di Diritto Sportivo.

Gruppi militari e civili

Protocolli di intesa e convenzioni; rivista Spazio Sport e rivista SdS (quadrimestrali); rassegna stampa online (frequenza giornaliera); sito www.coni.it

Università e istituzioni scolastiche

Protocolli di intesa e convenzioni; Gruppi di lavoro e commissioni; Incontri istituzionali; Eventi di promozione sportiva all’interno delle strutture scolastiche e universitarie.

Comitato Internazionale Olimpico (CIO)

Partecipazione dei membri italiani del CIO alle riunioni del Consiglio e della Giunta del CONI (frequenza media mensile); Incontri istituzionali; partecipazione a commissioni.

Società e associazioni sportive

Rivista Spazio Sport e rivista SdS (quadrimestrali); sito internet; Rassegna stampa online (frequenza giornaliera); Incontri periodici con rappresentanti ASD; Social media; info@coni.it .

Sponsor

Incontri periodici; tavoli di lavoro; partnership, conferenze stampa, eventi.

Comunità ed Enti locali

Partnership per l’implementazione di progetti sociali; Protocolli e convenzioni; Tavolo Nazionale di Promozione Sportiva; Campagne informative sui valori educativi dello sport; Workshop ed eventi; Social media; www.coni.it; info@coni.it; responsabiletrasparenza@cert.coni.it; Bilancio di Sostenibilità.

Media

Conferenze; comunicati; attività di ufficio stampa; sito www.coni.it; rassegna stampa online (frequenza giornaliera); social media (frequenza giornaliera); comunicazione@coni.it

Istituzioni nazionali

Bilancio Annuale; Bilancio di Sostenibilità; Comunicazioni istituzionali; Incontri periodici; Convegni; Convenzioni e partnership per nuove progettualità; Forum internazionali; Rivista di Diritto Sportivo.

Tesserati (atleti, tecnici, dirigenti, praticanti)

Seminari ed eventi sportivi; Partecipazione degli atleti e tecnici sportivi alle riunioni del Consiglio nazionale (frequenza media mensile); Forum nazionale dei tecnici; Rivista Spazio Sport e rivista SdS (quadrimestrali); www.coni.it; Social media (frequenza giornaliera); Rivista di Diritto Sportivo; info@coni.it.

Fornitori

Piattaforma telematica dedicata agli acquisti; incontri con category manager; gare; brief.

Ambiente e generazioni future

Bilancio di Sostenibilità; Bilancio energetico (annuale); Incontri con esperti e associazioni ambientaliste.

Gli asset del CONI per la valorizzazione dello sport di alto livello

Il CONI, attraverso la gestione dei Centri di Preparazione Olimpica, dell’impiantistica sportiva, dell’antidoping, della giustizia sportiva, dei centri formativi di eccellenza e di cura degli atleti, supporta costantemente lo sport di alto livello, al fine di valorizzare il merito degli atleti, promuovendo il successo dello sport italiano a livello nazionale e internazionale.

La Preparazione Olimpica rientra tra le attività più importanti del CONI. Nel 2017, sono proseguite le attività di preparazione dei Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018 e sono state avviate le attività di programmazione per i Giochi Estivi di Tokyo 2020. Il CONI supporta lo sport di alto livello anche attraverso la gestione dei Centri di Preparazione Olimpica (CPO), impianti che svolgono un importante ruolo centrale nella preparazione di atleti e squadre di vertice e olimpiche. Nel 2017 si sono registrate oltre 100 mila presenza nei tre CPO di Roma, Formia e Tirrenia.

La Consulenza Impianti Sportivi propone un'offerta in linea con le nuove esigenze del mercato, che riguarda: la valutazione dello stato effettivo e delle corrette funzioni d’uso dell’impiantistica sportiva pubblica; l’identificazione del modello di business dell’impianto sportivo; il supporto strategico, tecnico e operativo alle varie fasi di progettazione, realizzazione e gestione dell’impianto.

In materia di antidoping il CONI si occupa – insieme alle autorità di vigilanza e controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive – della prevenzione e repressione nell’uso di sostanze o metodi che alterano le naturali prestazioni fisiche degli atleti nelle attività agonistico-sportive. “NADO Italia” è l’area funzionalmente autonoma, con funzioni esclusive in materia di adozione e applicazione delle norme e del programma nazionale antidoping. Nel 2017 NADO Italia ha disposto quasi 9 mila controlli.

La Procura Generale dello Sport e il Collegio di Garanzia dello Sport operano al fine di rendere più efficiente il sistema della giustizia sportiva, responsabilizzare gli organi di giustizia Federale e favorire il rispetto del principio di legalità dell’ordinamento. Nel 2017 i rapporti tra la Procura Generale dello Sport e le Procure Federali si sono consolidati e lo scambio di informazioni tra i due organismi ha consentito alla Procura Generale dello Sport di esercitare al meglio le sue funzioni. Nel corso dell’anno sono stati trattati dalla Procura Generale 2.759 fascicoli.

La Scuola dello Sport (SdS) è l’istituzione che all’interno del CONI si occupa di formazione in ambito tecnico, sportivo e istituzionale, un punto di riferimento per la formazione delle Direzioni tecniche e dei Centri studi delle Federazioni Sportive Nazionali. Le principali aree di insegnamento sono quella tecnica e quella del management destinati prevalentemente al mondo CONI, FSN, DSA ed EPS. Nel 2017 l’attività istituzionale della Scuola dello Sport ha registrato un totale di 103 corsi di formazione, con 5 mila partecipanti alle attività svolte.

L’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport è la struttura sanitaria e scientifica del CONI che opera al fine di tutelare lo stato di salute degli atleti di élite e di fornire alle Federazioni Sportive Nazionali le conoscenze scientifiche per il miglioramento delle prestazioni sportive, in vista di impegni olimpici e di Alto Livello. L'Istituto promuove la cultura sportiva volta al benessere dell’individuo, attraverso ricerche nel campo dell’esercizio fisico e dello sport, in collaborazione con Enti di ricerca nazionali e internazionali. Nel 2017 sono state erogate quasi 50 mila prestazioni (il 46% in favore delle FSN).

Il piano strategico di responsabilità sociale in sintesi

Il CONI, riconoscendo la valenza sociale ed educativa dello sport, ha definito un piano strategico pluriennale che delinea obiettivi, temi chiave e filoni di intervento che guidano le proprie azioni per la promozione dello sport per tutti.

Piano strategico

La relazione tra il CONI e gli organismi sportivi

Il CONI garantisce agli organismi sportivi - Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva e Associazioni Benemerite - il sostegno organizzativo, finanziario, tecnico-sportivo e gestionale al fine di assicurare il funzionamento e la crescita di tutto il sistema sportivo italiano. Di seguito si delinea un quadro sintetico di quanto realizzato nel 2017.

Supporto Finanziario

Erogazione di contributi a favore degli organismi sportivi

  • Erogati contributi a FSN, DSA, EPS, AB per circa 280 mln di euro.
  • Incrementati i contributi per attività di Preparazione Olimpica / Alto Livello.
  • Ripartiti i contributi alle FSN con il nuovo modello istituito nel 2016.
Supporto tecnico-scientifico

Attività di formazione attraverso la Scuola dello Sport Centrale e le Regionali

  • Proseguito l'accesso a condizioni privilegiate ai corsi della SdS a favore delle FSN.
  • Erogati 103 corsi di formazione della SdS.
  • Erogati programmi per FSN dalle Scuole Regionali dello Sport con oltre 30.000 partecipanti.
  • Realizzate 4 nuove pubblicazioni per le FSN.
Supporto sanitario

Servizi e prestazioni da parte dell’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport

  • Erogate oltre 22.791 prestazioni a favore delle FSN.
  • Fornita l'assistenza medica e fisioterapica alle delegazioni CONI per tutti gli eventi sportivi dell’anno.
  • Erogati circa 300 screening gratuiti al personale dipendente delle FSN.
Onorificenze sportive e patrocini

Riconoscimenti conferiti dal CONI al fine di premiare atleti, dirigenti, tecnici e società sportive

  • Assegnati 58 Collari d’Oro al Merito Sportivo ad atleti, società sportive e a personalità sportive di spicco.
  • Assegnate 2.700 Onorificenze (Stella al Merito Sportivo, la Medaglia al Valore Atletico, Palma al Merito Tecnico)
  • Concessi da parte del CONI 338 patrocini per sostenere gli eventi nazionali e internazionali.
Supporto tecnico-sportivo

Supporto per attività di Preparazione Olimpica e sport di alto livello

  • Fornito il supporto per le trasferte delle FSN agli eventi giovanili internazionali.
  • Disposte le attività di preparazione ai Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018, Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018 e Giochi Olimpici estivi Tokyo 2020.
  • Erogate le attività di formazione tecnico-scientifica a favore delle FSN.
  • Rinnovati i protocolli d’intesa e le convenzioni con i Corpi Sportivi Civili e Militari.
  • Investiti 2,5 mln di euro circa nei CPO.
  • Sostenuti costi per circa 1,4 mln di euro a favore di altri impianti utilizzati dalle FSN
Attività di controllo

Attività di vigilanza su aspetti amministrativo-contabili e gestionali

  • Effettuati controlli su tutte le FSN sul sistema di controllo interno e aspetti amministrativo-contabili.
  • Effettuati i controlli di tutte le DSA su bilanci.
  • Attuati i controlli sugli EPS su bilancio. d’esercizio e su utilizzo contributi..
  • Svolti i controlli su AB su attività e contributi.
Regolamentazione organismi sportivi

Definizione regolamenti organismi sportivi

  • Avviata la piattaforma informatica “Portale EPS”.
  • Approvato il nuovo Regolamento di funzionamento del Registro delle SSD e ASD.
  • Approvato il nuovo applicativo “Registro 2.0” per SSD e ASD.
Supporto informatico

Supporto per sviluppo software e piattaforme informatiche

  • Proseguite le attività informatiche e telematiche a favore delle FSN.
  • Erogata consulenza per la creazione di piattaforme software per FSN e DSA.
  • Sviluppati siti internet per FSN, contenuti multimediali.
  • Erogati servizi di gestione rete alle FSN.
  • Fornita consulenza off-line agli Organismi Sportivi.
Supporto organizzativo

Erogazione servizi a supporto dell’attività gestionale

  • Garantito il supporto logistico-organizzativo alle FSN.
  • Assicurato il sostegno alla gestione del personale FSN.
  • Proseguita l'attività di supporto per finanziamenti erogati dal CIO e per progetti finanziati dall’UE.
Sviluppo di partnership e progetti comuni

Sviluppo partnership per eventi sportivi

  • Sviluppate e potenziate Joint Venture con FSN nel Parco del Foro Italico.
  • Sviluppate Joint Venture con FSN nel Parco del Foro Italico.
  • Istituita la commissione tra CONI, MIUR e CIP per validazione dei progetti presentati dalle FSN per la scuola, per un totale di 24 progetti.
  • Istituita la commissione tra CONI, MIUR e CIP per validazione dei progetti presentati dalle FSN per la scuola, per un totale di 24 progetti.
Rappresentatività e coinvolgimento degli organismi sportivi

Attività a garanzia della rappresentatività di tutti gli organismi sportivi

  • Garantita la rappresentatività nella Giunta e nel Consiglio Nazionale degli organismi sportivi: FSN, DSA, EPS, atleti e tecnici.
  • Favorita la partecipazione più attiva dei Presidenti delle DSA in Giunta Nazionale.