By continuing to use this site, you agree to the use of cookies.

You can find out more by following this link. Learn more

I understand

CONINET1 20191208083336562Velardi Olimpica azzurra in trionfo: Vittorio Bissaro (Fiamme Azzurre) e Maelle Frascari (CC Aniene) si sono laureati campioni del mondo del catamarano misto foiling Nacra 17 nella rassegna iridata disputata ad Auckland.

 

Nella Medal Race finale tra i top-10, vittoria dei campioni uscenti, gli altri italiani Ruggero Tita e Caterina Banti.

 

Chiude con la vela azzurra in trionfo il Mondiale delle tre classi olimpiche 49er, FX e Nacra 17 in Nuova Zelanda. Il 7° posto nella Medal Race è sufficiente a Vittorio Bissaro (Fiamme Azzurre) e Maelle Frascari (CC Aniene) per conquistare il titolo iridato nel catamarano misto foiling Nacra 17.


Vittorio e Maelle raccolgono il testimone da un'altra coppia azzurra, Ruggero Tita (Fiamme Gialle), Caterina Marianna Banti (CC Aniene), campioni mondiali uscenti, i quali hanno salutato il titolo vincendo la Medal Race.

 

Le medaglie del Mondiale di Auckland e la classifica finale degli equipaggi italiani.

 

NACRA 17 misto
ORO - Vittorio Bissaro e Maelle Frascari (ITA)
ARGENTO - Lin Cenholt e Cp Lubeck (DEN)
BRONZO - Jason Waterhouse e Lisa Darmanin (AUS)

 

GLI ITALIANI
7 Ruggero Tita e Caterina Banti
18 Lorenzo Bressani e Cecilia Zorzi
29 Gianluigi Ugolini e Maria Giubilei

 

49er FX femminile
ORO - Annemiek Bekkering e Annette Duetz (NED)
ARGENTO - Martine Grael e Kahena Kunze (GRA)
BRONZO - Ida Marie Baad Nielsen e Marie Thusgaard Olsen (DEN)

 

LE ITALIANE
21 Alexandra Stalder e Silvia Speri
22 Carlotta Omari e Matilda Distefano
25 Margherita Porro e Sveva Carraro
28 Maria Ottavia Raggio e Jana Germani
34 Francesca Bergamo e Alice Sinno

 

49er maschile
ORO - Peter Burling e Blair Tuke (NZL)
ARGENTO - Erik Heil e Thomas Ploessel (GER)
BRONZO - Dylan Fletcher-Scott e Stuart Bithell (GBR)

 

GLI ITALIANI
28 Jacopo Plazzi e Giacomo Cavalli
37 Simone Ferrarese e Valerio Galati
39 Uberto Crivelli Visconti e Gian Marco Togni