By continuing to use this site, you agree to the use of cookies.

You can find out more by following this link. Learn more

I understand

fioretto1 mondialeL’ultimo match degli azzurri vale una medaglia di bronzo. La squadra di fioretto maschile supera la Russia 45-32 e si aggiudica il terzo posto. L’Italia chiude i Campionati Mondiali di scherma a Budapest con 8 medaglie (1 argento e 7 bronzi).

Il quartetto del CT Andrea Cipressa e composto da Andrea Cassara, Alessio Foconi, Daniele Garozzo e Giorgio Avola, dopo i successi di ieri, prima contro il Messico per 45-22 e poi col punteggio di 45-29 contro la Danimarca, ha superato Hong Kong ai quarti di finale con il punteggio di 45-28. In semifinale, la squadra italiana è stata fermata sul 45-32 dalla Francia.

 

Oggi era in programma anche la fase finale della sciabola femminile. L’Italia, così come lo scorso anno a Wuxi2018, ha chiuso al quarto posto. Il bronzo è sfumato nella finale contro la Corea del Sud, vinta dalle asiatiche col punteggio di 45-35.

Irene Vecchi, Rossella Gregorio, Martina Criscio e Sofia Ciaraglia, dopo aver brillantemente superato per 45-38 le padrone di casa dell'Ungheria, è stata fermata in semifinale dalla Russia col punteggio di 45-37.